VI. BAGNO

I figli di Orazio furono educati tutti in bottega. Artemisia condivise con i suoi sei fratelli maschi una formazione paritaria, rivelandosi precocemente come la più talentuosa.

Durante il processo tali libertà ed uguaglianza furono denunciate come reprimevole promiscuità.

Orazio fu accusato di aver aperto la sua casa, tanto quanto il proprio laboratorio, ai traffici di colleghi e committenti, facendo così la rovina della figlia.

 

 

Andrea FALCONIERI (ca. 1585 – 1656)
Folias echa para mi Señora Doña Tarolilla de Carallenos (Il Primo Libro di Canzone, Sinfonie, Fantasie […], Napoli, Pietro Paolini e Gioseppe Ricci, 1650)

 

 

back