VII. CADUTA

 

 

Luigi ROSSI (ca. 1597 – 1653)
Mio ben (Orfeo, 1647)

 

Mio ben, teco il tormento
più dolce io troverei,
Che con altrui il contento,
Ogni dolcezza è sol dove tu sei.
E per me, amor Aduna,
Nel girar de' tuoi sguardi ogni fortuna.

 

back