IX. VENERE


Artemisia fu a Venezia nel 1628.

Sappiamo poco di questo viaggio nella città lagunare. Tuttavia dipinti come Danae e Cleopatra rivelano che a Venezia Artemisia ebbe l’occasione di vedere le opere di Giorgione e Tiziano.
Imparò rapidamente la lezione dei maestri veneti - non solo Giorgione, ma anche Tintoretto e Veronese -, incorporando molti aspetti della loro arte come i colori e i temi (in particolare le eroine bibliche).

 

 

Claudio MONTEVERDI
Sinfonia Atto III – Ritornello atto III – Prologo Atto I (L’Orfeo, Venezia, Ricciardo Amadino, 1608)
Luigi ROSSI
Finale Atto II (Orfeo, 1647)

 

 

back